A Glashütte 260 dipendenti realizzano orologi e calibri della massima qualità: nella ex stazione ferroviaria, presso la NOMOS Chronometry più a monte, nel reparto della lavorazione di precisione e nel reparto di produzione nel quartiere Schlottwitz della città. Ovviamente Glashütte è il cuore di NOMOS Glashütte. Ma abbiamo molti altri dipendenti in tutto il mondo: ad esempio a Londra, New York e Berlino. Complessivamente, sono più di 300.

Non solo a Glashütte, ma in tutto il mondo degli orologi meccanici di precisione, rarissime aziende non acquistano i propri orologi da terze parti, ma li progettano e realizzano in proprio. NOMOS Glashütte sviluppa e produce i propri calibri: tutti i nostri segnatempo, senza eccezioni, sono realizzati internamente a Glashütte.

E quasi ogni componente viene realizzato a mano. Piastre, ponti, ingranaggi, la colorazione delle viti, lo smussamento dei bordi, la regolazione di precisione dei calibri: la creazione dei migliori orologi richiede molta pazienza. Spesso trascorrono molti anni dai primi progetti al lancio sul mercato di un orologio.

Con incredibile dedizione e una cura maniacale per i dettagli, gli orologiai NOMOS producono e rifniscono i numerosi componenti dei movimenti quasi del tutto a mano. NOMOS Glashütte utilizza macchinari solo quando ciò serve a garantire una precisione maggiore rispetto al manuale —quando tutto dipende da un millesimo di millimetro.